Pillole d'Arte

    
Autori   |   Opere   |   Documenti   |   Bibliografia   |   Contatti   |   Esci

 

Aldo Piantini



Siena, 08/05/1892 - Milano, 1962

Ha studiato all'Accademia di Siena, ma i suoi maestri diretti furono i Trecentisti senesi, dei quali l'arte sua risente pure essendo intesa con spirito moderno e personale. Predilisse il soggetto mistico. Nel 1914 prese parte, distinguendosi, al Pensionato Nazionale artistico di decorazione, e fu premiato al concorso per il "Cartello della Vittoria". Nel 1928 illustr˛ Le notti senesi del poeta Ezio Felici.

Prese parte alla Mostra dei "Maestri italiani della Figura", alla Mostra "Il bambino nella Pittura italiana" a Montecatini Terme (1949) e a molte esposizioni nazionali, tra cui le Biennali d'Arte Sacra di Bergamo e Milano. Espose pure all'estero, a Vienna, Praga, Lione, incontrando il favore della critica. Ordin˛ varie personali. Coltiv˛ anche la scultura, realizzando monumenti funerari per il Monumentale di Milano e per il cimitero di Legnano.

Tra le sue opere citiamo: Davanti alla Croce; Madonna e Bambino; Le Marie davanti alla Croce; San Francesco, Santa Caterina da Siena (trittico). Insegn˛ alla Scuola superiore d'Arte del Castello Sforzesco di Milano.

(A.M. Comanducci)