Pillole d'Arte

    
Autori   |   Opere   |   Documenti   |   Bibliografia   |   Contatti   |   Esci

 
(Fonte : Fiorentina Primaverile - 1922)

Quirino Ruggeri




Si dice di un'abito ben tagliato: una scultura. Grazie a Quirino Ruggeri, codesta frase ora si traduce in fatto. Ruggeri, sarto per signore in un primo periodo della sua vita, da pochissimi anni si dedica alla scoltura, con una grazia, una morbidezza di tocco e, si pu anche dire ormai, con una perizia, di cui testimonianza migliore l'opera qui presente.

Quirino Ruggeri, il quale, per debuttare, ha esposto alla 1^ Biennale Romana, confessa di essere stato allievo del Dazzi. Egli pensa tuttavia di mettere in pratica il precetto di Leonardo: Tristo quel discepolo che non avanza il suo maestro.

Alberto Savinio.




Opere esposte :
 
1. La Serena (bassorilievo)