John Quincy Adams


Vienna, 21/12/1874 - 15/03/1933

Nel 1891 iniziò gli studi con Robert Scheffer, dopo due anni frequentò l'Accademia di Belle Arti di Vienna allievo di Siegmund L'Allemand e August Eisenmenger, in seguito studiò a Monaco di Baviera con Carl von Marr e Johann Caspar Herterich. Completò gli studi a Parigi all'Academie Julian con Jules Laurens e Jean Joseph Benjamin Constant. Studiò anche a Londra con il pittore James McNeil Whistler, che fu quello che influenzò maggiormente il suo stile.

Nel 1903 divenne membro del Kunstlearhaus di Vienna e iniziò ad esporre regolarmente. Divenne famoso come ritrattista dell'alta società viennese. Nel 1909 suscitò scandalo la sua rappresentazione del Dot. Ernst Wertheim mentre eseguiva un'operazione ginecologica. Durante la prima guerra mondiale fu membro dell'ufficio stampa e riportò impressioni dai fronti in Russia, Italia e Serbia; i suoi lavori di quel periodo sono conservati al Museo di Storia Militare di Vienna. Dal 1917 al 1931 si recò spesso negli Stati Uniti dove tenne alcune mostre con successo di pubblico.