Gennaro Ruo


Napoli, 15/03/1812 - 15/01/1884

Litografo e pittore napoletano. Collaboṛ alla pubblicazione "Napoli e luoghi celebri dẹ̣e sue vicinanze" (Napoli, 1845, con ventisei acquarelli di A. Vianelli riprodotti in litografia da Wenzel, Forino, Mariani e Ruo presso lo stabilimento Zenon). Fu pittore di storia e di ritratti e professore, dal 1878, all'Istituto di Belle Arti di Napoli.

(A. M. Comanducci)