Pillole d'Arte

 
 
Home  |  Chiudi  

 
(Fonte : Il Giornale Artistico - 1873)

Anno I - Nr. 6 - 16 Maggio 1873

 

 Alla Esposizione di Vienna non figurerà alcun quadro dell'artista Courbet. La Commissione Parigina, presieduta dal pittore Meissonniér, respinse questo artista per l'invio dei suoi lavori a Vienna. Però venuti a sapere di questo rifiuto gli studenti viennesi, hanno deciso di prendere una sala a loro spese, e invitare il celebre realista francese, ad inviare non uno, ma quanti lavori più piacesse a lui mandare.

Se ciò si effettua, avverrà in Vienna una Esposisione di soli lavori di Courbet, ed i concorrenti alla mostra universale, potranno ammirare comodamente la pittura di questo grande artista, e vedere il suo ultimo quadro La donna grassa che piange, di cui si dice maraviglie, e l'altro La donna nuda veduta di schiena, dipinto che l'anno scorso fu respinto dalla esposizione universale di Parigi. Se avverrà questa esposizione, i nostri corrispondenti non mancheranno di darne conto ai lettori del nostro giornale.